Il blog che racconta i numeri

Obbligo vaccinale: sentiment e opinioni degli italiani su Twitter

15 giugno 2017 - di Twig

L’obbligo vaccinale è stato, negli ultimi tempi, uno dei “temi caldi” che più hanno animato (e diviso) gli italiani. La discussione ha raggiunto l'apice lo scorso 19 maggio, dopo l’approvazione da parte del Consiglio dei Ministri del decreto legge che ha reintrodotto l’obbligatorietà di 12 vaccini. L’approvazione del decreto è stata accompagnata da reazioni fortiLeggi tutto


Tutti i numeri di House of Cards

31 maggio 2017 - di Twig

Mancano poche ore alla prima puntata della quinta stagione di House of Cards, in onda questa sera su Sky Atlantic. In attesa dell’evento, abbiamo raccolto e analizzato tutti i tweet pubblicati da gennaio 2013 dagli appassionati della serie TV americana più discussa dei nostri tempi, per un totale di ben 13.351.870 di tweet.  Quattro stagioniLeggi tutto


Primarie PD: Renzi protagonista in un clima di scarso entusiasmo

20 aprile 2017 - di Twig

Il dibattito online sulle primarie del Partito Democratico non decolla. A dimostrarlo è l’analisi delle conversazioni su Twitter relative all’appuntamento elettorale del 30 aprile. Dall' 1 al 18 aprile sono stati raccolti e analizzati circa 60.000 tweet, un volume medio pari a 3.300 tweet al giorno, molto meno di quanto registrato in occasione di consultazioniLeggi tutto


La classifica dei redditi dei comuni italiani del 2015

1 marzo 2017 - di Twig

I dati del Mef sui redditi del 2015 evidenziano che in Italia il reddito medio pro capite ammonta a circa 20.690€, in crescita dell’ 1,3% rispetto a quanto registrato nel 2014. Se analizziamo i dati a livello regionale si conferma la frattura territoriale che da sempre caratterizza il nostro Paese. Le regioni in cui siLeggi tutto


Charlie Hebdo, il caso della vignetta sul terremoto di Amatrice

16 dicembre 2016 - di Twig

Lo scorso 14 dicembre abbiamo partecipato ad un incontro organizzato a Milano da Gli Stati Generali insieme ad alcuni membri della redazione di Charlie Hebdo la rivista satirica francese oggetto di un pesante attentato terroristico il 7 gennaio 2015, costato la vita a dodici persone. In particolare si è parlato delle reazioni che si sonoLeggi tutto


Natale in numeri

14 dicembre 2016 - di Twig

Anche per questo Natale 2016 abbiamo deciso di farvi gli auguri a modo nostro, vale a dire con un po’ di numeri!


Referendum costituzionale e sondaggi

7 dicembre 2016 - di Twig

Dopo la batosta demoscopica delle elezioni presidenziali USA 2016, che verranno ricordate come la Waterloo dei sondaggi pre-elettorali, molti addetti del mestiere aspettavano con ansia i risultati del Referendum. Come è andata? Di primo acchito diremmo meglio che negli Stati Uniti. Il Referendum Costituzionale ha rappresentato un buon banco di prova per quanto riguarda iLeggi tutto


L’analisi dei flussi elettorali del Referendum Costituzionale

6 dicembre 2016 - di Twig

In occasione del Referendum Costituzionale dello scorso 4 dicembre, abbiamo svolto un’analisi dei flussi elettorali riguardanti le città di Bergamo e Padova, dalla quale sono emersi dati estremamente netti. A Bergamo il fronte del Sì ha battuto quello del No. Ciò è successo da una lato perché è riuscito a tenere metà dei voti della sinistraLeggi tutto


Referendum e social reputation: l’intervista ad Aldo Cristadoro

23 novembre 2016 - di Twig

Michele di Salvo, blogger, editorialista, scrittore ed esperto di strategia della comunicazione, intervista il fondatore di Twig Aldo Cristadoro. L’argomento non poteva che essere la Social Reputation del referendum costituzionale del prossimo 4 dicembre su cui Twig ha svolto un intenso monitoraggio nelle ultime settimane . Durante l’intervista si è parlato della nostra analisi sulle conversazioniLeggi tutto


Referendum costituzionale: monitoraggio #4

17 novembre 2016 - di Twig

Twig sta continuando a monitorare i tweet contenenti gli hashtag ufficiali #bastaunsi e #iovotono delle campagne a favore e contro il Referendum Costituzionale del prossimo 4 dicembre. L’ultima analisi dei dati conferma le tendenze rilevate nelle settimane scorse: il fronte del No mantiene un forte vantaggio, ma il Sì sta recuperando consensi. La quota diLeggi tutto