Il blog che racconta i numeri

La classifica dei politici più social – #2

3 agosto 2017 - di Twig

La Top10 di luglio A luglio il premio per il politico più social va al deputato del M5S Alessandro Di Battista, con un punteggio di 68,2. Al secondo e terzo posto si collocano i leader di altri due partiti italiani: il segretario della Lega Nord Matteo Salvini (2° classificato – 60,1) e l’ex primo ministro e segretario del Partito Democratico Matteo RenziLeggi tutto


Ius soli: sentiment e opinioni degli italiani sul Web

17 luglio 2017 - di Twig

Il dibattito sullo Ius soli è stato, nell’ultimo mese, uno dei “temi caldi” che più hanno animato gli utenti dei social media. L’interesse per la questione ha raggiunto l’apice lo scorso 15 giugno, data in cui si è riaperta al Senato la discussione della legge sulla cittadinanza approvata alla Camera nel 2015. Il passaggio delLeggi tutto


CSR Online Awards: il contributo di Twig per la classifica di Lundquist

11 luglio 2017 - di Twig

La CSR Online Awards di Lundquist è la prima ricerca a livello europeo che – dal 2008 – analizza come le aziende comunicano la propria sostenibilità e coinvolgono gli stakeholder sul digitale (in particolare sito e social media). I risultati complessivi della ricerca di Lundquist di quest’anno sulle aziende italiane segnalano un cambio di passoLeggi tutto


Una fila di auto da Milano a Parma

6 luglio 2017 - di Twig

Stando all’ultimo censimento riguardante le auto pubbliche, terminato nel mese di febbraio 2017, il numero di veicoli in dotazione alla Pubblica Amministrazione (comprese le auto blu)  è di 29.682 mezzi: una fila di auto di circa 130 km, come da Milano a Parma. La rilevazione del Dipartimento della Funzione Pubblica ha permesso di far emergereLeggi tutto


La classifica dei politici più social

4 luglio 2017 - di Twig

I social media sono diventati, ormai da diversi anni, una componente ineludibile di ogni campagna elettorale. Fin dalla vittoria di Obama nel 2008, commentatori e analisti hanno notato come un efficace uso dei social media – realizzato anche grazie al supporto di analisi di web listening in grado di monitorare in tempo reale il “polso” dell’opinioneLeggi tutto


Obbligo vaccinale: sentiment e opinioni degli italiani su Twitter

15 giugno 2017 - di Twig

L’obbligo vaccinale è stato, negli ultimi tempi, uno dei “temi caldi” che più hanno animato (e diviso) gli italiani. La discussione ha raggiunto l'apice lo scorso 19 maggio, dopo l’approvazione da parte del Consiglio dei Ministri del decreto legge che ha reintrodotto l’obbligatorietà di 12 vaccini. L’approvazione del decreto è stata accompagnata da reazioni fortiLeggi tutto


Tutti i numeri di House of Cards

31 maggio 2017 - di Twig

Mancano poche ore alla prima puntata della quinta stagione di House of Cards, in onda questa sera su Sky Atlantic. In attesa dell’evento, abbiamo raccolto e analizzato tutti i tweet pubblicati da gennaio 2013 dagli appassionati della serie TV americana più discussa dei nostri tempi, per un totale di ben 13.351.870 di tweet.  Quattro stagioniLeggi tutto


Primarie PD: Renzi protagonista in un clima di scarso entusiasmo

20 aprile 2017 - di Twig

Il dibattito online sulle primarie del Partito Democratico non decolla. A dimostrarlo è l’analisi delle conversazioni su Twitter relative all’appuntamento elettorale del 30 aprile. Dall' 1 al 18 aprile sono stati raccolti e analizzati circa 60.000 tweet, un volume medio pari a 3.300 tweet al giorno, molto meno di quanto registrato in occasione di consultazioniLeggi tutto


La classifica dei redditi dei comuni italiani del 2015

1 marzo 2017 - di Twig

I dati del Mef sui redditi del 2015 evidenziano che in Italia il reddito medio pro capite ammonta a circa 20.690€, in crescita dell’ 1,3% rispetto a quanto registrato nel 2014. Se analizziamo i dati a livello regionale si conferma la frattura territoriale che da sempre caratterizza il nostro Paese. Le regioni in cui siLeggi tutto


Charlie Hebdo, il caso della vignetta sul terremoto di Amatrice

16 dicembre 2016 - di Twig

Lo scorso 14 dicembre abbiamo partecipato ad un incontro organizzato a Milano da Gli Stati Generali insieme ad alcuni membri della redazione di Charlie Hebdo la rivista satirica francese oggetto di un pesante attentato terroristico il 7 gennaio 2015, costato la vita a dodici persone. In particolare si è parlato delle reazioni che si sonoLeggi tutto